Al poeta calatino Pasqualino Cinnirella il secondo premio del concorso nazionale "Aeclanum"



Il poeta calatino Pasqualino Cinnirella (nell'immagine), con il suo “Boati dal profondo”, si è aggiudicato il secondo premio – sezione Poesia inedita, della prestigiosa XXXVIII edizione del Premio nazionale di poesia “Aeclanum”. Questo ulteriore riconoscimento è stato sottolineato dal sindaco Gino Ioppolo che ricorda: “con i suoi apprezzati versi, non solo si guadagni ulteriori e meritati consensi, ma contribuisca pure a dare lustro alla nostra comunità di cui fa orgogliosamente parte”. I suoi versi, che in passato gli sono già valsi numerosi riconoscimenti in numerosi concorsi, sono stati valutati positivamente pure al Premio internazionale di poesia e narrativa 2020 “I Colori delle Parole”, dove il poeta “made in Caltagirone” si è piazzato fra i primi dieci.