120 milioni di euro per la Strada Statale 683, Variante di Caltagirone. Pubblicato il bando di gara



Saranno 120 i milioni di euro investiti per la realizzazione del nuovo tratto della SS 683 Variante di Caltagirone, lungo 3,700 Km presso lo svincolo di Ragalsemi, con una gara d'appalto pubblicata in Gazzetta Ufficiale. I lavori dovrebbero durare tre anni e tre mesi circa. le offerte digitali dovranno pervenire, esclusivamente in formato elettronico, sul Portale Acquisti di ANAS https://acquisti.stradeanas.it, pena esclusione, entro le ore 12.00 di martedì 14 maggio 2019. I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://acquisti.stradeanas.it all’interno della sezione “Bandi e Avvisi”. 

E' stata riaperta alla circolazione la carreggiata in direzione Palermo del viadotto “Morello”, lungo l’autostrada A19 “Palermo-Catania”, alla presenza dell'Amministratore Delegato di Anas Massimo Simonini e del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli (nella foto). L'investimento è stato di 19 milioni di euro con un intervento che rientra nel più ampio piano di manutenzione straordinaria da 850 milioni di euro in corso lungo tutta l’autostrada. Nello specifico l'intervento ultimato risultava necessario in quanto dall’anno della sua realizzazione, avvenuta a cavallo tra il 1969 e il 1970, il viadotto era stato oggetto soltanto di interventi di manutenzione straordinaria di tipo localizzato. È in corso di progettazione un ulteriore intervento finalizzato alla riqualificazione di tutto l’impalcato in direzione Catania e al ripristino corticale dei pulvini e, ove necessario, degli elementi strutturali.